SETTORE TAXI | 24 ottobre – ore 11

PRESIDIO DI PROTESTA DAVANTI ALLA PREFETTURA
DI MILANO

Le Organizzazioni Sindacali del settore Taxi hanno programmato per martedì 24 ottobre p.v., dalle ore 11:00 alle ore 13:00, un presidio di protesta davanti alla sede della Prefettura, al fine di segnalare l’indifferenza dei Ministri competenti nei confronti di decine di migliaia di taxisti operanti su tutto il territorio nazionale.

Comunicato delle OO.SS. del settore

Settore trasporto merci e logistica

ingiustificato lo sciopero
del 30 e 31 ottobre

Sospese le trattative per il rinnovo del contratto per la proclamazione di un ingiustificato sciopero degli autisti. Questo quanto scaturisce dal comunicato di CNA FITA Lombardia. >>>

LEGGE SUI FALLIMENTI

Un passo avanti sulla riforma del concordato anche per le imprese di trasporto

Molte aziende ci avevano posto come priorità di seguire la riforma dell'istituto del concordato che fino a ieri penalizzava fortemente le nostre piccole imprese nella gestione dei fallimenti. Anche CNA FITA ora, oltre ad apprezzare lo sforzo di riforma della materia, auspica una cabina di regia per seguire da vicino l'emanazione dei decreti attuativi.

“La CNA apprezza la nuova legge sui fallimenti approvata in via definitiva dal Senato. Ora l’intera disciplina risulta più adatta alle diverse esigenze manifestate nel tempo dalle imprese, così come chiesto a più riprese dalla nostra Confederazione. Ci riferiamo, in particolare, all’istituto del concordato con continuità aziendale, che dovrebbe arginare i numerosi abusi e tutelare più adeguatamente l’interesse dei creditori, soprattutto micro e piccole imprese, e all’introduzione dei meccanismi di allerta che consentano di evidenziare situazioni patologiche di crisi e di anticipare l’intervento risanatore”.

Leggi il comunicato completo della CNA

INCENTIVI A FAVORE DEGLI AUTOTRASPORTATORI

AL VIA LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Il Ministero dei Trasporti ha pubblicato il Decreto con cui vengono incentivati gli investimenti adottati dalle imprese di autotrasporto nel periodo compreso tra il 01.08.2017 ed il 15.04.2018.

Le voci più significative con cui viene finanziato l’acquisto anche in leasing di mezzi nuovi di fabbrica >>>